La “Netflix della cultura italiana” di Franceschini sarà su Chili?

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

L’anticipazione è di quelle che fanno “boom”. Durante il primo lockdown, il Ministro della Cultura Dario Franceschini aveva lanciato l’idea di una vera e propria “Netflix della cultura italiana”, una piattaforma digitale al cui interno sarebbero potuti confluire centinaia di contenuti autoprodotti da musei e teatri italiani, per sistematizzare ed evitare di disperdere gli sforzi digitali attuati dalle istituzioni culturali italiane durante la loro chiusura.

È però notizia freschissima la proposta di collaborazione tra Cassa Depositi e Prestiti e l’italiana Chili, con il MiBACT a fare da regista con un versamento di 10 milioni di euro provenienti dal Recovery Fund. L’offerta è in valutazione, ma pare che il cammino sia già stato intrapreso.

contattaci

Resta in contatto per conoscere le ultime news dal mondo dell'arte!

sede operativa

Social Networks

contattaci

Resta in contatto per conoscere le ultime news dal mondo dell'arte!

sede operativa

Social Networks

Copyright © 2017-19 ENJOYMUSEUM s.r.l.
P.IVA 02465170039 - REA NO-238052 - CAP. SOC. 466.799,26 EUR i.v.
Sede legale Rotonda Massimo d'Azeglio 11, 28100 Novara - pec enjoymuseum@pec.it
tutti i diritti riservati

Contattaci