Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Sui terreni della vigna grande di San Vittore, il duca di Milano Ludovico il Moro sognava di costruire un nuovo quartiere residenziale, dove alloggiare i suoi uomini più fedeli. Sulla mappa della città, di quel sogno restano oggi i tracciati di via San Vittore e di via Zenale; oltre alla Basilica di Santa Maria delle Grazie e al Cenacolo di Leonardo, di quel sogno, più di cinque secoli dopo, resta in piedi soltanto la Casa degli Atellani.

Da oggi ci sono tanti nuovi modi per scoprire la Vigna di Leonardo!

Entra nel mondo di Leonardo da Vinci, scopri le sue passioni e le tracce che queste hanno lasciato a Milano, città profondamente legata all’artista principe del Rinascimento. Nel 1498, Ludovico Sforza, duca di Milano, donò a Leonardo questo vigneto, che fu impiantato e coltivato nei campi in fondo al giardino della Casa degli Atellani; Vigna che Leonardo difese e mantenne a ogni costo negli anni a venire. Oggi è possibile ammirare le viti originarie, con questa visita guidata esclusiva.

Iscriviti alla
newsletter

* indicates required
/ / ( mm / dd / yyyy )

Seleziona le modalità di contatto da parte di Enjoymuseum srl:

Puoi cancellarti in qualsiasi momento, cliccando il link in fondo ad ogni email che ti inviamo. Per ulteriori informazioni, visita il nostro sito www.enjoymuseum.com.

We use Mailchimp as our marketing platform. By clicking below to subscribe, you acknowledge that your information will be transferred to Mailchimp for processing. Learn more about Mailchimp's privacy practices here.

Contattaci